Domande frequenti

FAQ

Iscrizioni

  • E’ necessario un titolo di studio per iscriversi ai corsi?
    No.
  • Sono straniero, posso iscrivermi ai corsi?
    Certamente sì.
  • C’è un’età minima per iscriversi?
    No. Per i minorenni la legge impone la firma di un genitore. La crisi economica degli ultimi anni ha contribuito ad orientare molte persone, giovani e meno giovani, ad investire nei nostri corsi professionali, decisione che ha favorito l’apertura di attività in proprio. Tale tendenza è tutt’ora in atto. Per i minorenni la legge impone la firma di un genitore.


Svolgimento dei corsi

  • Per questi corsi è prevista una parte di pratica?
    I corsi prevedono le esercitazioni pratiche necessarie all’acquisizione delle competenze, che si possono tranquillamente svolgere a casa.
  • Quanto dura mediamente un corso?
    Dipende fortemente dal proprio ritmo di studio, oltrechè ovviamente dal tipo di corso. In media i nostri allievi completano i corsi in un tempo che va dai due ai sei mesi.
  • Ho un computer vecchio e non molto potente, come faccio ad essere sicuro che vada bene per fare questi corsi?
    Se dal tuo computer riesci ad aprire e leggere documenti in formato PDF e a vedere i filmati di YouTube in condizioni accettabili, allora il tuo computer va bene per i nostri corsi.


Risultati e qualità

  • Che validità ha l’attestato che rilasciate? E’ riconosciuto da Stato o Regione?
    No. L'attestato non ha valore legale come i diplomi di Stato, ma è riconosciuto nel mondo del lavoro in quanto comprova che la professionalità acquisita è adeguata all’inserimento lavorativo.
  • Il titolo che rilasciate consente l’apertura di un’attività in proprio?
    Dipende dal tipo di attività. In generale è sufficiente sostenere l’esame previsto dalle camere di commercio. Solo per alcune attività specifiche è necessario ottenere una qualifica riconosciuta, anche se le varie leggi di settore spesso prevedono percorsi lavorativi, attestati dalle camere di commercio, che permettono ugualmente l’esercizio dell’attività. Essendo previste modalità diverse per ogni corso, è opportuno informarsi presso la scuola, le Camere di Commercio o gli Uffici Comunali.
  • Nella pubblicità dite di essere certificati per la qualità, ma questo che vantaggio dà agli allievi?
    La certificazione viene rilasciata solo alle aziende che dimostrano di adottare un Sistema Qualità adeguato alle norme ISO. Quindi la certificazione assicura gli allievi che il servizio viene erogato all’interno di un processo costantemente controllato da un ente indipendente, il che fa la differenza rispetto alle altre scuole non certificate che non garantiscono, come facciamo noi, il raggiungimento degli obiettivi.


Prezzo e pagamento

  • Il costo del corso si può scaricare dalle tasse?
    Dipende dal tipo di attività che svolgi e dalla tua posizione fiscale.
  • Se per qualche motivo devo interrompere il corso, poi posso riprenderlo senza pagamenti aggiuntivi?
    Dal momento dell'iscrizione il corso rimane per sempre a tua disposizione. L’account verrà disattivato solo dopo 12 mesi nei quali non viene rilevata nessuna attività da parte tua.
  • Mi sembra che per un corso online i prezzi siano alti, sulla rete si trovano corsi simili a prezzo più basso.
    E’ un luogo comune quello di pensare che i servizi proposti su internet debbano forzatamente costare poco. Noi riteniamo però che la qualità non debba necessariamente essere ridotta per contenere il prezzo a tutti i costi, a scapito dei benefici che i prodotti/servizi garantiscono. Ci sono due tipi di persone: quelle che danno la priorità al prezzo, convincendosi che comunque andrà bene, e quelle che danno la priorità al risultato, anche se devono spendere qualcosa in più.